corniceTRATTORIA  AI CANALETTI

Di antiche tradizioni, sulla strada che da Bologna porta a Ravenna, in località Canaletti di Budrio.Centenaria locanda di campagna,fu un appoggio per il cambio dei cavalli e di ristoro per i postiglioni.


Tipico del locale la grande foto raffigurante un complesso di maestri di Ocarine risalenti a fine ottocento e che rappresenta il logo del locale.

Verduno, il titolare è approdato alla ristorazione dopo un lungoClicca per ingrandire peregrinare iniziato all’età di dodici anni nelle cucine di un convento, dove per vocazione monastica, fragile ma sincera, cedette facilmente al fascino di un’altra missione:il nutrimento del corpo, tempio dell’anima.

E’ gestito dalla famiglia Elmi dal 1982 nel solco della tradizione:il ristorante è dotato di un laboratorio attrezzato per la produzione della pasta fresca.

Vi sono due sale climatizzate interne:una minore adatta a piccoli banchetti e una più grande da cui si può accedere al giardino estivo attrezzato per pranzare all’aperto immersi nella pace e nel verde